RSA… “socchiusa”, protesta in Regione

Il portavoce delle famiglie con anziani invalidi annuncia una mobilitazione

La DGR 7769 è diventata un vero e proprio incubo per 12 mila lombardi, tra i quali 2 mila varesini e varesotti. La direttiva regionale, in vigore dal 1 Aprile, ridurrà drasticamente i servizi di RSA Aperta a favore di anziani non autosufficienti. all’orizzonte, un sit-in davanti a Regione Lombardia.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.