Schiranna, visitiamo il centro vaccini

In attesa dell'inaugurazione ufficiale (sabato 3 Aprile), Rete55 ha visitato gli spazi, i tendoni, le cabine e le aree allestite dall'Esercito e gestite da ASST Sette Laghi col contributo di tanti volontari. Ecco come dovranno muoversi le oltre 2.500 persone che il centro si propone di accogliere ogni giorno

Un gazebo bianco segna l’inizio dell’area vaccini. Poco più in là, il punto di accettazione, poi un percorso appena asfaltato conduce ai due tendoni, ciascuno dei quali ospita 10 linee vaccinali. A pieno regime, dosi permettendo, la Schiranna potrà vaccinare 2.800 persone al giorno.

In attesa dell’inaugurazione ufficiale prevista sabato 3 Aprile, alla presenza del Ministro della Difesa Guerini, abbiamo chiesto ad ASST Sette Laghi di accompagnarci lungo le tappe che i cittadini dovranno percorrere, dall’ingresso all’uscita.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.