Sinti, la palla passa al Prefetto

Domani incontro in Prefettura a Varese, per discutere sulle sorti del campo di via Lazzaretto a Gallarate

Campo Sinti di Gallarate, domani il Prefetto incontrerà il sindaco Andrea Cassani, l’avvocato in difesa dei nomadi Pietro Romano e Marcello Zuinisi, legale rappresentante dell’Associazione Nazione Rom, affiancato da due delegati delle famiglie del campo di via Lazzaretto, dove da tre giorni stanno proseguendo le operazioni di sgombero, come voluto dal primo cittadino. L’associazione Nazione Rom scende in campo, dunque, per trovare un nuovo accordo con le istituzioni, volto a garantire un percorso di inclusione sociale duraturo, evitando che un centinaio di persone (di cui 40 minori) si trovino in mezzo a una strada.

 

Secondo l’avvocato Romano, l’amministrazione comunale non può garantire solo la presenza di tende riscaldate dove passare la notte, ma deve avanzare proposte risolutive, capaci di tutelare queste famiglie. Il sindaco ribatte, direttiva Piantedosi alla mano, affermando di aver rispettato la legge, punto per punto, intervenendo per garantire supporto a queste famiglie.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.