“Un encomio ai poliziotti di Malpensa”

La famiglia dell'uomo che morì in aeroporto nel Gennaio 2017 chiedono che gli agenti vengano processati

“Basta coi processi mediatici: i nostri colleghi non meritano un processo, bensì’ un encomio”. Il Siulp Varese risponde così alla famiglia dell’uomo di 44 morto l’anno scorso a Malpensa, dopo essere stato bloccato da 5 poliziotti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.