Viggiù, il giorno più lungo

Al via, in Valceresio, la vaccinazione a tappeto degli abitanti. Sul posto, medici, autorità, volontari. E tanta gente comune a caccia di "Moderna"

Per Viggiù questo weekend si è aperto più presto del solito, in ossequio a giorni che, nella lotta alcovid, non hanno precedenti.

Di prima mattina, medici e infermieri sono già schierati nell’area adiacente il centro sportivo. Con loro, dirigenti di ATS Insubria, volontari di protezione civile, forze dell’ordine e gli amministratori locali.

Su Viggiù sono puntati gli occhi di molti, forse di tutti. Se questo sforzo sarà premiato dal successo, la piccola comunità della Valceresio diventerà un modello da imitare.

Siamo andati sul posto…

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.