ZTL in Piazza Biroldi, le ragioni del SI’ e del NO

Alcuni commercianti si dicono favorevoli ("Favorirà ordine e decoro"; altri drasticamente contrari: "Cancellerà la clientela e creerà problemi di sicurezza a causa delle cattive frequentazioni". Siamo andati sul posto

Tra i punti storicamente più caldi e ostici della viabilità varesina, c’è senz’altro Piazza Biroldi, di fronte all’Ospedale Del Ponte: congestionata e quotidianamente presa d’assalto, nonostante la recente apertura del nuovo parcheggio.

Ora l’amministrazione comunale propone di pedonalizzarla, piantando un’altra bandierina ZTL.

Ma come la pensano i commercianti? Siamo andati sul posto per raccogliere le ragioni del sì e quelle del no. 

Pollice alzato per chi ritiene che pedonalizzazione faccia rima con decoro.

Il fronte del NO, al contrario, per chi vede la pedonalizzazione come il colpo di grazia al commercio e un alto rischio sul fronte della sicurezza. Le ZTL, dicono, funzionano solo nel centro storico.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.