Tumore al Seno, l’importanza della prevenzione

Con l'esperto Luigi Armiraglio, chirurgo senologo di Humanitas, poniamo in risalto i fattori che possono aprire la strada al cancro, ma anche i sistemi più efficaci per prevenirlo

Le donne devono imparare a monitorare il proprio corpo, palpare regolarmente il proprio senso e segnalare eventuali anomalie”.

E’ il primo consiglio di Luigi Armiraglio, medico chirurgo senologo di Humanitas Mater Domini, ma anche membro del gruppo My Check Up, intervenuto nella Rubrica Salute di Rete55 per porre in risalto dettagli e retroscena di una malattia che nel solo 2020 ha colpito più di 55 mila persone, ma che diagnosticata per tempo consente ampie percentuali di guarigione.

Da sottolineare che, alle linee linee guida dei programmi di screening nazionali (ogni 2 anni), si affiancano anche percorsi diagnostici completi, come., appunto, il percorso senologico del servizio My Check up di HMD, articolato in visite ed esami per il controllo della salute del seno.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.