100 anni di LILT, festa della prevenzione

Mese di Marzo a dir poco intenso per la Lega Tumori, che a livello nazionale sta per celebrare il primo secolo di attività e, a livello provinciale, si prepara a una serie di visite gratuite, all'apertura del nuovo ambulatorio di Casorate e all'importante incontro del 24 a Cislago

Periodo intenso per la Lega Italiana Lotta ai Tumori, alle prese con un mese di Marzo ricco di appuntamenti e scadenze.

Prima iniziativa in ordine cronologico, l’attivazione del nuovo ambulatorio a Casorate Sempione. A seguire, le numerose visite gratuite delle prossime settimane, cui si aggiunge l’interessante incontro su temi ginecologici e urologici previsto a Cislago, in Villa Isacchi, giovedì 24 Marzo alle 20.30.

E ancora, spiega il presidente varesino Ivanoe Pellerin, l’ammirevole traguardo della stessa associazione, che quest’anno spegne 100 candeline.

Su tutto, però, domina la cultura della prevenzione, legata a doppio filo con la tanto sospirata ripartenza, utile a rimettere al centro dell’attività clinica e assistenziale i percorsi di cura che l’incubo covid ha in parte rimandato, in parte, purtroppo,  trascurato.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.