ATS, effetto Green Pass: più tamponi, meno contagi

Dal report settimanale dell'Agenzia della Salute emerge l'efficacia del certificato verde, l'impennata dei test e il calo di casi positivi

«Il Green pass funziona: il numero complessivo di casi appare in lieve aumento, ma il dato va attribuito al raddoppio dei tamponi».

Esordisce così ATS Insubria, nel report settimanale sullo stato della pandemia.

Aumentano le vaccinazioni per effetto del passaporto verde, ma crescono anche i tamponi e la capacità di screening nella popolazione che non ha ricevuto alcuna dose. Ci sono dunque più casi rispetto alla settimana scorsa, ma con un crollo significativo del tasso di positività.

Indicativo il confronto con lo stesso periodo dello scorso anno. Nell’ottobre 2020 il boom di casi e ospedalizzazioni aveva costretto a ricorrere al lockdown, oggi, il trend resta costantemente in calo.

Restano pochi i casi di Covid all’interno delle scuole di ogni grado, mentre dal 4 novembre inizierà la campagna vaccinale nelle farmacie accanto a quella antinfluenzale.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.