Cannabis curativa, altolà di Angelini

Parte a Varese la raccolta firme per richiedere una regolamentazione regionale dell'uso di farmaci a base di Cannabis.

Molte regioni hanno già regolamentato l’utilizzo di medicinali preparati con cannabinoidi.
La Lombardia no.
Parte, venerdì sera, la raccolta firme.

Assolutamente in disaccordo l’assessore alla famiglia di Varese, Enrico Angelini che dice: “Questi medicinali devono continuare ad essere somministrati solo in ospedale, sotto costante controllo medico”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.