Cerca
Close this search box.

Cassano: Ospedali, le rassicurazioni di Bertolaso

L’assessore regionale in visita alla Casa di Comunità a Cassano, rassicura ancora su ospedali Busto-Gallarate

“Fino a quando quell’ospedale non sarà ultimato, è chiaro che i due ospedali che ci sono adesso dovranno garantire quel livello di assistenza a cui i cittadini erano abituati”, così l’assessore regionale al welfare Guido Bertolaso in visita alla Casa di Comunità a Cassano Magnago, fresco di consiglio non si sbilancia sulle critiche dell’opposizione che definisce solo questioni politiche, e conferma da una parte l’intenzione di Regione Lombardia di andare dritta per la sua strada con la realizzazione del nuovo ospedale per cui ha appena stanziato 440 milioni di euro, dall’altra Bertolaso rassicura sui due nosocomi di Busto e Gallarate ma con una razionalizzazione dei reparti.
Ad attendere l’assessore regionale al Welfare i nuovi vertici di Asst Valle Olona e i rappresentanti dell’amministrazione locale, nell’ex ospedale Sant’Andrea, ora casa di Comunità. “Oggi, dopo un anno, vediamo comunque risultati che sono risultati ottimi” ha dichiarato il primo cittadino di Cassano Magnago, Pietro Ottaviani, “non solo vengo anch’io per fare le mie analisi, ma porto anche i miei genitori”. L’intenzione è quella di implementare i servizi anche “grazie all’avvento del nuovo direttore sanitario”

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play