Gps per “rubacuori”

Defibrillatori salvavita distribuiti nei luoghi più frequentati della città, quelli esterni dotati anche di un gps "antimaleducato"

Scuole, oratori, centri sportivi ed ora anche fuori dalle chiese, a Cassano Magnago continua il progetto salvavita con la distribuzione di defibrillatori nei luoghi più frequentati della città, dotati, quelli esterni, di un sistema di localizzazione per scoraggiare eventuali malintenzionati.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.