Il Ponte del Sorriso Onlus, l’altra metà della cura

Nella vita di un bambino o di un adolescente l'ospedalizzazione è sempre un evento delicato. Il vissuto di malattia, di sofferenza fisica, la separazione dalla famiglia e tanto altro, rendono il ricovero una situazione traumatica dalle gravi conseguenze anche da un punto di vista psicologico

Grazie alla virtuosità, alla sensibilità e alla generosità di alcune persone, esistono realtà come “Il Ponte del Sorriso Onlus” che da 30 anni aiuta i bambini ad affrontare la malattia, a gestire la paura e a superare con serenità l’esperienza del ricovero. Com’è nata l’idea di dare vita all’Associazione “Il Ponte del Sorriso”, divenuta Fondazione Onlus nell’aprile del 2010? Ne parliamo giovedì 17 marzo alle 21.15 su Rete55 in “Vivere Bene” con i nostri ospiti, Emanuela Crivellaro, Presidente e Fondatrice de “Il Ponte del Sorriso Onlus” e il Prof. Massimo Agosti, Direttore di Neonatologia e Pediatra all’ Ospedale del Ponte Varese e Professore Universitario dell’ Insubria.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.