“La psicoterapia non è una spalla su cui piangere”

Nella prossima pillola, in onda lunedì, Erika Minazzi inviterà chi si rivolge a un professionista della psiche a non illudersi di trovare un amico-infermiere. Lo psicologo, se capace, mette il dito nella piaga e incoraggia il senso di responsabilità

L’appuntamento è per lunedì 15 Novembre alle ore 20.10, quando la psicologa e presidente di Jonas Varese Erika Minazzi tornerà a parlare della propria professione senza facili carezze né pie illusioni.

Intraprendere un percorso di psicoterapia non significa trovare una spalla su cui piangere, né un “guru” pronto a caricare su di sé il peso del disagio.

Il professionista capace è quello che mette il dito nella piaga e invita il soggetto a trovare dentro di sé gli strumenti della risalita.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.