fbpx

Le 4 macchine di ALICe, nemica dell’ictus

L'associazione dona alla Neurologia dell'Ospedale di Varese delle apparecchiature di ultima generazione per patologie di origine cardiaca

Quattro armi in più contro una delle tipologie di ictus più temibili e difficili da diagnosticare: lo storke di origine cardiaca. Dopo aver fornito dei nuovi monitor, l’associazione ALICe dona infatti alla Neurologia dell’ospedale di Varese un poker di apparecchiature di ultima generazione, grazie alle quali l’ictus potrà essere accertato e interpretato con precisione, dando avvio alle terapie più indicate.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.