fbpx

Mai paura, cura di adrenalina a Volandia

La mototerapia ha fatto volare in alto i cuori di tanti giovani in cura oncologica o con disabilità riuniti al Museo del Volo

Se le telecamere potessero inquadrare i cuori, le immagini della manifestazione “Mai Paura” a Volandia mostrerebbero il battito a mille di quelli dei tanti, troppi giovani in cura oncologica o con disabilità che, in sella alle moto da cross di un gruppo di centauri, hanno sperimentato una speciale cura di adrenalina. Cuori, i loro, che hanno battuto all’unisono con quelli del team del Bendessere che ha promosso l’originale iniziativa al Museo del Volo, ma anche dei motociclisti, dei poliziotti e di tutte le altre persone impegnate nell’evento.

I video, dunque, dicono tanto, ma non possono raccontare fino in fondo la sensazione del vento in faccia vissuto da questi ospiti speciali, emozionati anche di fronte alle moto volanti del campione del mondo Vanni Oddera, ma anche alle esibizioni Free style, con i voli acrobatici dei motociclisti che hanno volteggiato sopra l’MD80. Una sessione di mototerapia per rubare il tempo alla malattia, almeno per qualche ora, con un’iniezione di gioia.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.