Sport e dieta equilibrata. E il Parkinson rallenta

Attività fisica e buona alimentazione possono favorire l'assorbimento dei farmaci e aiutare il paziente a sentirsi meglio

Sport e alimentazione controllata, il mix vincente per i malati di Parkinson. Attività fisica e dieta equilibrata, infatti, rallentano lo svilupparsi della malattia e aiutano l’assorbimento dei farmaci. 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.