25 anni di scuola in Ospedale: lezioni di speranza

L'iniziativa varesina fu una delle prime in Italia. La testimonianza di Federica: "Grazie ai medici che mi curarono il corpo e grazie alla maestra Carla Vedani, che mi ha tenuto in contatto con la normalità"

Se è vero che la cura di una persona malata non dipende solo dalla componente clinica e farmacologica, ma anche da quella emotiva e psicologica, la scuola in Ospedale, avviata da una pionieristica Varese nel 1994, rappresenta un motivo di vanto che merita di essere raccontato e celebrato. Nata come un esperimento, nella pediatria del Filippo Del Ponte, con un’unica maestra (Carla Vedani) e un unico percorso, quello di primaria, l’iniziativa didattica si è via via arricchita e irrobustita. Tra le testimonianze più intriganti, quella di Federica, oggi adulta, ieri piccola paziente del Ponte e alunna della (allora neonata) scuola in ospedale.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.