Bancari della CISL: “Ragazzi, attenti ai bitcoin!”

Dopo aver incontrato 4 mila studenti, il sindacato FIRST prosegue l'attività di educazione finanziaria nelle scuole. Broggi: "Preoccupati dalla desertificazione degli sportelli"

4 mila ragazzi hanno già seguito le lezioni di Educazione Finanziaria che da 6 anni portano i bancari della First Cisl Dei Laghi nelle scuole del territorio.

Altre centinaia vi parteciperanno nei prossimi mesi, nell’ambito di un progetto che ha visto il sindacato in campo senza esitazioni, anche durante la pandemia.

Tanti giovani dimostrano grande maturità, ci spiega Maurizio Locatelli, quando ci chiedono di spiegare le dinamiche dei mutui e di strumenti di utilizzo quotidiano come app e carte prepagate. Ad altri consigliamo prudenza, perché particolarmente attratti dalle criptovalute

Più in generale, la First è alle prese con il rinnovo del contratto e con la desertificazione degli sportelli bancari: sempre più fusioni, sempre meno filiali e un rapporto coi clienti poco fisico e troppo virtuale.

Alberto  Broggi: “Preoccupato per le ricadute sui più anziani“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.