È di Somma la più giovane allieva di volo d’Italia

Si chiama Sveva Ardizzoni e - insieme a Lorenzo Cavallini di Casale Litta, entrambi classe 2006 - frequenta la seconda classe dell'Istituto Tecnico Aeronautico Vinci di Gallarate

L’Accademia di Volo Italiana, grazie alla collaborazione intrapresa nell’anno 2021 con l’Istituto Tecnico Aeronautico Vinci di Gallarate, ha iscritto due nuovi giovanissimi allievi che iniziano quest’anno il corso da Pilota di Aviazione Leggera ULM. I due, entrambi classe 2006,  sono i più giovani iscritti alla Scuola di Volo  – Accademia di Volo Italiana, e dunque saranno i più giovani italiani ad ottenere il brevetto. 

Sveva Ardizzoni (di Somma Lombardo) e Lorenzo Cavallini (di Casale Litta), frequentano la seconda classe dell’Istituto Tecnico Aeronautico Vinci, che ha come obiettivo quello di preparare i Piloti e Tecnici Aeronautici del terzo millennio.

Sveva e Lorenzo hanno iniziato a volare grazie alll’evento “Giovani Aquile” e hanno capito che il volo sarà il loro futuro!

Nei voli con l’Istruttore hanno dimostrato capacità, umiltà e voglia di imparare, così come nelle lezioni teoriche: attenti e sempre presenti.

”Tanta soddisfazione per questa nostra cittadina così coraggiosa e intraprendente. Auguro a lei e a Lorenzo di esaudire tutti i loro sogni. In volo, e non solo”, ha commentato il sindaco di Somma Lombardo, Stefano Bellaria, che oggi ha incontrati i due ragazzi in Municipio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.