fbpx

Gallarate, a scuola di anticorruzione

Un progetto che vede protagonisti gli studenti della città

Amministrazione trasparente, codice appalti e procedure di gara. Questi i principali temi trattati nell’ambito del progetto anticorruzione che vede protagonisti gli studenti di Gallarate. L’idea, nata sulla scia del prezioso riconoscimento ottenuto dal comune varesotto da parte del dipartimento funzione pubblica, che ha selezionato la città dei due galli fra gli enti che attuano le migliori pratiche di gestione rischio da corruzione, prevede tre giornate di lezione (due si sono già svolte e la terza è in calendario per il 18 marzo).

Nei dettagli, gli studenti di quarta e quinta del Gadda Rosselli – istituto capofila del progetto – passano dalla teoria alla pratica, alternando lezioni e dibattiti a laboratori ed esercitazioni, che li vedono protagonisti.

La scuola gallaratese è capofila del progetto, finanziato da Regione Lombardia, inserito nel programma di alternanza scuola \ lavoro e che verrà proposto anche in altri comuni del territorio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.