Maturità, l’inedito ritorno tra libri e termometri

Primo giorno di esami per migliaia di studenti. Rete55 ha seguito la mattinata del Liceo Cairoli di Varese: l'emozione dei ragazzi, le misure di sicurezza, i controlli della Croce Rossa

E’ andata bene, ma è stato un giorno stranissimo“.

Così racconta una studentessa del Liceo Classico di Varese, reduce dall’esame sostenuto nel primo giorno di Maturità, che a livello nazionale coinvolge oltre un milione di ragazzi.

Al Cairoli le misure di sicurezza anti Covid non mancano: ingressi differenziati, igienizzanti a portata di mano, termometri a infrarossi, sanificazioni continue. E la presenza fisica della Croce Rossa, pronta a indicare, consigliare, vigilare, accompagnare.

Rete55 ha incontrato qualche giovane cairolino. E raccolto le prime impressioni di una giornata da ricordare.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.