A Malnate il “Centro” dei fragili

Facciamo visita alla struttura socioassistenziale diretta da Stella Fracassi. Un'ampia rosa di attività al servizio di anziani e minori. L'appello di Ampollini: "Cercasi nuovo spazio"

Un centinaio di persone seguite sul piano infermieristico e assistenziale, altrettanti bambini nei centri estivi, una ventina di anziani nel centro diurno.

Malnate si conferma punto di riferimento nella cura dei fragili. Come dimostrano Il Centro e le sue molteplici attività.

Tutto bene quindi? Quasi. Perché la crescente centralità del Centro (scusate il gioco di parole!) necessita di nuovi spazi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.