Affitti, 56 mila euro per uscire dalla palude

Cassano Magnago mette mano al portafogli e aumenta il contributo regionale per sostenere il pagamento dei contratti in capo alle famiglie messe in ginocchio dall'emergenza

“La città di Cassano Magnago ha colto al balzo il bando regionale destinato al bando affitti“.

Ai 41 mila euro stanziati da Palazzo Lombardia, l’amministrazione comunale ne ha aggiunti altri 15 mila, portando il contributo a quota 56 mila.

“La nostra intenzione è tendere una mano alle famiglie più colpite dall’emergenza covid“, spiega il sindaco Nicola Poliseno, che aggiunge: “Ciascun beneficiario potrà ottenere un massimo di 1.500€”.

Cliccate il sito del Comune (www.cassano-magnago.it) per cogliere ogni dettaglio. Scadenza, il 31 Luglio”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.