Amministratori solidali, mano tesa ai più poveri

L'AIAC consegna ai Servizi Sociali del Comune di Varese 127 pacchi alimentari destinati alle persone in maggiore difficoltà. Il presidente Mete: "Infrangiamo i luoghi comuni che affliggono la nostra categoria". Erroi: "Diamo priorità ai gesti più generosi"

Pacchi alimentari destinati alle persone più povere.

Sono quelli consegnati ai Servizi Sociali del Comune di Varese dall’AIAC, l’Associazione che rappresenta gli Amministratori di Condominio. 

Alla consegna ufficiale hanno preso parte i vertici locali e nazionali del sodalizio, che avendo contatto quotidianamente con migliaia di persone, tocca con mano con la stessa frequenza il disagio e le ricadute più drammatiche che la recente emergenza Covid ha avuto sui più deboli.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.