AVO, amici “pazienti” per l’Ospedale di Luino

La squadra di volontari entra in azione sulle rive del Verbano, con un piccolo e accogliente quartier generale arredato da CAOS

Entrano in funzione all’Ospedale di Luino gli angeli di AVO, l’associazione di volontari che da molti anni rappresentano una quotidianità costante, dialogica e rassicurante per i pazienti dell’ASST Sette Laghi, a dimostrazione di una cura che alla efficace componente terapeutica e farmacologica deve saperne affiancare una basata sull’empatia.

La presentazione ufficiale del servizio, coi vertici di ASST, la dirigente medica Mazzei, il direttore di Medicina Generale Dentali e il team di volontari, si è tenuta nella sala opportunamente allestita da un’altra associazione radicata e iperattiva, il CAOSCentro Ascolto per donne Operate al Seno, che riassume così l’essenza del volontariato.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.