Cassano chiede un immediato “cessate il fuoco!”

Un corteo numeroso, momenti di preghiera e di riflessione per la "Camminata della pace" organizzata domenica pomeriggio a Cassano Magnago. Un momento sentito da tutta la comunità.

Grande partecipazione, anche da fuori città, alla CAMMINATA PER LA PACE  di domenica pomeriggio a Cassano Magnago.
Centinaia le famiglie che
si sono riunite per un momento di preghiera e che poi hanno sfilato per le vie del centro portando la bandiera dell’Ucraina e il tricolore. Tutti insieme per invocare la pace e chiedere un immediato “cessate il fuoco” . Lungo il percorso dell’iniziativa organizzata dalla Comunità Pastorale di San Maurizio, dall’Amministrazione comunale e dalle associazioni cittadine, il passaggio del corteo per uno dei luoghi simbolo di Cassano, Villa Oliva e il suo parco dove alcuni volontari hanno raccolto fondi da devolvere alla Caritas per il popolo ucraino. A Cassano Magnago sono 55 le persone accolte di cui la maggior parte minori.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.