Dalla periferia al centro in carrozzina

Il palazzo comunale è accessibile tranne per due insidie nel cortile

L’autobus della linea A si ferma in via Matteotti e da lì varchiamo la soglia del municipio. Nel 1976 era accessibile con difficoltà, ora la storia è diversa: idoneo per la sedia a rotelle. Tranne: la cabina delle foto tessere e i bagni del cortile. Gianluca promuove Legnano, ma con le dovute riserve: alcune fermate andrebbe abolite. Esempio: via Alberto da Giussano.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.