“E’ vero, manca una rete di povertà”

L'amara conferma del sindaco, che rilancia: "Lavoriamo insieme"

Dopo l’appello levatosi dal dormitorio parrocchiale di Busto Arsizio, per una maggior sinergia tra gli attori sociali presenti in città, ecco l’amara conferma del sindaco: “E’ vero: manca una rete di povertà. Occorre maggior coordinamento, anche per spendere in maniera più utile e mirata i soldi disponibili”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.