Emanuela, gioia e bellezza dell’inclusione

Donna solare, mamma affettuosa, esperta di fund-raising, Solimeno parla della disabilità dell'amato figlio Luca. E della capacità di sorridere alla vita

Attiva in Fondazione Piatti, dove si occupa di fund-raising, Emanuela Solimeno è una donna solare, spigliata, comunicativa, nonché mamma di Luca, che grazie ai social ha collezionato migliaia di sostenitori proiettando nell’immaginario collettivo un concetto della disabilità distante da stereotipi e luoghi comuni. Ma Emanuela, insieme ad altre amiche e complice l’esperienza nelle raccolte fondi, è anche artefice del parco inclusivo, già sbocciato a Malnate e ora in fase di realizzazione a Varese.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.