fbpx

Fondazione Piatti, a Besozzo spunta l’arcobaleno

Inaugurato il nuovo polo integrato per la disabilità intellettiva. Accoglierà e assisterà bambini, ragazzi e adulti, nel segno della continuità

Una Casa per diventare Grandi, ponte ideale tra l’infanzia e l’età adulti, senza spazi vuoti, senza parentesi sospensive, ma nel segno di una continuità che significa cura, vicinanza, serenità. Tutto questo in un’unica struttura, il centro riabilitativo educativo integrato di Besozzo, nuovo pianeta della galassia sociosanitaria di Fondazione Piatti.
Un centinaio di ospiti, tra bambini, giovani e adulti, per un polo di eccellenza nella cura e nell’assistenza di disabili cognitivi o con deficit nel neurosviluppo, ma anche un punto di riferimento per le famiglie.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.