L’aiuto al prossimo stando in cucina

I volontari della mensa di Mazzafame raccontano la loro esperienza

Euprepio Rizzo (nella foto), capo cuoco, non ha esistato neanche un secondo. Ha accettato l’incarico da Don Paolo Gessaga con piacere. Come lui anche gli altri volontari che ogni sera allievano, con sorriso, il fardello di molte famiglie.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.