La battaglia continua, per AMOR di Angera

Le mamme dell'Ospedale Ondoli in campo per estendere a 24 ore il funzionamento della Pediatria

Si nasce solo in battaglia, diceva un eroico condottiero. Ne sanno qualcosa le mamme di Angera, il cui impegno a difesa dell’Ospedale Ondoli ha preso il via da una protesta (e da un’occupazione pacifica) contro la chiusura del Punto Nascite. Oggi, con il presidio passato all’ASST Sette Laghi, le mamme sono ancora in campo, con progetti, iniziative e un appello: estendere a 24 ore l’apertura della Pediatria.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.