La melodia dell’inclusione contro la solitudine 

Il progetto avviato  dall’associazione Somsart di Comerio - con il prezioso supporto dell’Associazione Amici della Nuova Busto Musica e Spes Onlus - è volto a coinvolgere, attraverso la musica, persone con disabilità intellettiva

Quando la musica favorisce l’inserimento sociale. Si intitola “Le note dell’inclusione” il progetto avviato  dall’associazione Somsart di Comerio – con il prezioso supporto dell’Associazione Amici della Nuova Busto Musica e Spes Onlus – volto a coinvolgere persone con disabilità intellettiva.  

Il progetto –  finanziato da Regione Lombardia e dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali – si basa su una didattica sonoro-musicale inclusiva, capace di favorire il miglioramento della sfera emotiva, cognitiva, gli aspetti motori, creativi e l’autostima di chi vi partecipa. 

 

Il progetto, inoltre, ha l’obiettivo di creare una rete tra Enti del Terzo Settore per contrastare il pericolo solitudine, tanto temuto dalle famiglie che vivono il dramma della disabilità. 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.