La vita…divorata

L'AVO in campo contro i disturbi alimentari, molto diffusi tra i giovani

Il 3% dei giovani è affetto da anoressia o bulimia. Lo afferma il numero uno di AVO, l’associazione Volontari Ospedalieri. “Ultimamente, spiega Ambrogio Bandera, abbiamo esteso il nostro impegno alla sensibilizzazione sociale e culturale e all’incontro coi giovani”. Fondamentale la buona volontà di chiunque voglia farsi avanti. Ma non tutti sono adatti al ruolo di volontario.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.