fbpx

Mutismo selettivo, le urla del silenzio

Bambini che parlano solo con alcuni, ma che non aprono bocca con altri. Ragazzi "momentaneamente silenziosi" sui quali si è concentrato un importante convegno organizzato a Varese

Un trauma, un periodo problematico, una parentesi di forte disagio. Le cause del mutismo selettivo possono essere diverse e vanno trattate per tempo, con cura, dedizione, cautela e profondo rispetto. Ne soffre un bambino ogni 140 e gli specialisti intervenuti all’incontro organizzato nei giorni scorsi a Varese hanno presentato gli strumenti più efficaci per affrontare il problema, tenendo conto di tutto ciò che circonda i ragazzi “momentaneamente silenziosi“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.