300 piloti al Ciglione per il Green Pistons, vince Lesiardo

Grande successo per il 22° Trofeo Green Pistons, in una edizione piena di novità a cominciare dalla partenza delle gare al Ciglione di Malpensa. A vincere Morgan Lesiardo, 23 anni di Olgiate Comasco. Pioggia e fango non hanno fermato l'evento, soddisfatti piloti e organizzatori.

300 i piloti alla ventiduesima edizione del Green Pistons. Quest’anno tante le novità: dalla partenza delle gare per la prima volta al Ciglione di Malpensa con un giro di 58 km tra pioggia, fango e passione per l’enduro, alla prova speciale presso il vecchio Fast Cross di Arsago Seprio, una rievocazione esclusiva per l’evento. Sul podio del Green Pistons alla fine delle 4 gare, Morgan Lesiardo, 23 anni di Olgiate Comasco in sella ad una Sherco 300, seguito da Rudy Moroni su Honda 250. Grande soddisfazione per tutti i piloti e per l’organizzazione Moto club Greenpistons che con il suo staff, come ogni anno, ripristina e pulisce i boschi attraversati dalla gara più lunga nel Parco del Ticino.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.