Andromaca, Eufemia e Virginia: tre bellezze alle Bettole

L'agosto alle Bettole si è aperto con una riunione di grande qualità e questo speciale di Mondo Galoppo celebra tre protagoniste capaci di strappare applausi

L’agosto alle Bettole si è aperto con la riunione impreziosita dal Criterium, intitolato alla memoria di Virginio Curti: l’unica Listed Race in programma all’ippodromo varesino è stata vinta da Andromaca, la due anni di Gianluca Verricelli, molto ben interpretata da Sergio Urru.
L’altra prova di spicco di sabato 1 agosto era il Premio La Novella, handicap principale per femmine: Eufemia, presentata da Alduino Botti e affidata a Dario Vargiu, si è imposta agevolmente, ottenendo il terzo successo in questa corsa sul miglio che, negli anni Ottanta era stata Listed Race.
Merita la copertina anche l’amazzone Virginia Tavazzani che, nel Premio Agriturismo Nicolini Rosanna, si è fatta applaudire per la vittoria in sella a Larmor.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.