Cerca
Close this search box.

Calcio: Varese, i tifosi protestano contro il Comune

Protesta dei tifosi del Città di Varese contro il Comune riguardo la questione stadio

Grido di protesta dei tifosi del Città di Varese che nella notte hanno appeso degli striscioni e un manifesto funebre allo Stadio Franco Ossola per protestare contro la decisone dell’Amministrazione Comunale di spostare a fine luglio la chiusura della manifestazione d’interesse per la riqualificazione dello stadio. Non solo però, perché il vero punto di discussione è l’inserimento di una ‘clausola’ che obbligherebbe a mantenere il Velodromo nell’operazione, andando contro le norme che obbligano le società di A o di B a non avere un velodromo nello stadio e tarpando le ali così sul nascere a qualsiasi velleità di crescita biancorossa. “Contro uno stadio emblema dell’inagibilità, un inutile velodromo rimane la vostra priorità”, la farse che campeggia sullo striscione appeso fuori dall’impianto sportivo e che apre, in maniera definitiva, un enorme spaccatura tra il tifo biancorosso e l’Amministrazione Comunale.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play