Cassano, la spinta dell’ottavo uomo

Una vittoria e una sconfitta per la Pallamano Cassano Magnago ma sul campo è stata portata tutta la grinta e il cuore come sugli spalti dove il pubblico ha sostenuto le squadre fino alla fine.

Grandi emozioni al Tacca di Cassano Magnago dove hanno vinto aldilà dei risultati una pallamano spettacolare e il tifo di un pubblico febbricitante. Ed è così che entrambe le squadre femminile e poi maschile hanno portato in campo cuore e grinta.
Prima con la vittoria delle ragazze rossoblu contro il Leonessa Brescia seguita da una partita mozzafiato per i ragazzi di Kolec senza il contributo dell’infortunato Sasha Milanovic, persa ai rigori con il Trieste ma combattuta fino alla fine insieme ai tifosi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.