Cavaria, un fine settimana di sport e disabilità

Sabato 26 e domenica 27 novembre, due pomeriggi all’insegna dello sport e della disabilità "senza barriere" a Cavaria con il progetto "Continua a sognare" di YourDifference ASD e AISLA Onlus. Tanti gli appuntamenti, dalla gara di velocità su carrozzina all'hockey. Ospite speciale "Toro seduto".

A Cavaria con Premezzo un weekend, sabato 26 e domenica 27 novembre, all’insegna dello sport e della disabilità “senza barriere” con il progetto “Continua a sognare” di YourDifference ASD e AISLA Onlus. Due pomeriggi densi di appuntamenti, dall’esibizione musicale rap di Michele Sanguine, in arte “Toro Seduto”, alla WheelchairGp. E poi ancora Hockey in carrozzina e la presentazione di Freerider Sport Events con Roberto Bof e Marco Carabelli, atleta, sciatore, pittore. Sabato grande tifo per la squadra di casa di minibasket. Presente anche l’associazione “Angeli in moto ODV”. L’evento si terrà nella Palestra “Schizzarotto” di Via Marcora 81.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.