Chiara Franza e il suo record europeo

Prestazione mondiale della saronnese Chiara Franza: l'atleta ha sbancato anche le gare di nuoto di Lucera, Puglia, dove si sta svolgendo la sesta edizione del campionato italiano di nuoto Fisdir, ossia la Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiv

Domenica, Chiara è scesa in vasca per i 100 metri dorso: il cronometro si stoppa su 1 minuti e 40 secondi. Con questo tempo la nuotatrice ha migliorato il record europeo e italiano assoluto in vasca lunga che erano già suoi. Poche ore dopo un’altra gara: questa volta si è misurata coi 200 metri dorso. Anche in questo caso la sua prestazione è stata formidabile, conclusa con un tempo di 3 minuti e 47 secondi. Queste sono solo le ultime medaglie d’oro di una lunga lista di quest’anno. Infatti, la Franza ha realizzato il record mondiale durante la sesta edizione del Meeting nuoto “Città di Saronno”, nei 500 metri dorso. L’atleta saronnese sta dando, dunque, il amssimo di se: infatti, è sotto l’occhio vigile del tecnico federale sport disabilità, Marco Peciarolo, che sta selezionando gli atleti che disputeranno i campionati mondiali di nuoto in Messico a novembre.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.