Diamo un calcio alla Sla

Alla sua seconda edizione, il quadrangolare di calcio della solidarietà, ha regalato grandi emozioni e un contributo di 1700,00 euro per la ricerca e la lotta contro la sclerosi laterale amiotrofica.

E’ con un saluto a Luca Tonazzi, affetto da sclerosi laterale amiotrofica, che è iniziata la seconda edizione di “Diamo un calcio alla Sla”, il torneo di calcio a lui dedicato che ha visto affrontarsi sul campo del Palazzetto Tacca a Cassano Magnago 4 schieramenti molto speciali: le squadre femminili Csi di San Pietro e le intrepide Mamme nel pallone insieme ai ragazzi dell’associazione di Gazzada Magari domani e alla Nazionale dell’associazione cassanese +di 21. A rinforzare le fila delle squadre del torneo del cuore alcuni giocatori professionisti e non.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.