fbpx

Due varesini sfrecciano sulla Pechino-Parigi

Paggi e Mascetti si preparano alla storica competizione rally, prevista a Giugno: 16 mila km a bordo di una 124 Spider

La prima edizione risale al 1907. Il rally Pechino-Parigi è una competizione che abbina sport, resistenza e fascino della sfida, ma anche avventura e pericolo, visti i 16 km da percorrere lungo un tracciato tortuoso, accidentato, fitto di insidie e dislivelli. Tra i 120 concorrenti ammessi, spiccano 3 italiani, due dei quali varesini: Enrico Paggi e Federica Mascetti. La loro non sarà un’impresa solo competitiva, ma anche solidale, a favore della Fondazione Maria Letizia Verga.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.