I Mastini chiedono strada a Pergine e Caldaro

I gialloneri sul ghiaccio due volte in altrettanti giorni per puntare in alto

I Mastini dell’Hockey Varese non possono sbagliare i due impegni casalinghi – si gioca però a Como, per la cronica indisponibilità del PalAlbani – proposti dal calendario: stasera, giovedì 21 gennaio, alle 20.30, va in scena il recupero contro il Pergine, mentre sabato, alle 19.30, toccherà al Caldaro far visita ai gialloneri.
Per guadagnare posizioni in classifica, utili non solo in vista dei playoff ma anche della Coppa Italia, a cui aspira la squadra del franco canadese Claude Devèze, non ci sono alternative: servono due vittorie. L’avversario di questa sera, il Pergine, era stato battuto nettamente lo scorso 20 dicembre con un 7-3 esterno senza storia ma il risultato di un mese fa non deve influenzare l’approccio alla partita dei Mastini perché le Linci si sono rinforzate in difesa e, sabato scorso, hanno vinto in trasferta contro il Valdifiemme: 4-3. L’impegno non è dunque così semplice ma Devèze ha già suonato la carica ai suoi. E del resto, come detto, non ci sono alternative perché vincere stasera vorrebbe dire staccare il Pergine e scalare un paio di posizioni in classifica.
Per pensare in grande e sognare la Coppa Italia Varese non può sbagliare.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.