Il Cassano a Salerno per gara 2. Mai dire mai

Ancora esultanti di una vittoria sfiorata per le ragazze rossoblu e coach Beltrame si alza l'asticella delle difficoltà: gara 2, ancora contro il Salerno ma stavolta fuori casa.

Difesa massiccia, contropiedi veloci ma soprattutto tanta voglia di vincere. Le ragazze rossoblu della pallamano Cassano Magnago sfiorano l’impresa domenica pomeriggio regalando ai propri tifosi una semifinale scudetto da brivido contro una Jomi-Salerno presa alla sprovvista e che impiega tutto un primo tempo, finito in vantaggio per il Cassano, per rendersi conto che non è tempo di vittorie facili.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.