La Folgore fulmina il Varese, battuto e infortunato

I biancorossi hanno perso 1-0 a Carate Brianza, dove si è infortunato anche il centrocampista Francesco Gazo

Se domenica al Franco Ossola, il lungo recupero concesso dall’arbitro Papale di Torino era stato fatale al Varese, raggiunto sul 2-2 al 96’ dalla Lavagnese, nella gara di ieri pomeriggio con la Folgore Caratese, recupero della 25esima giornata di campionato, sono stati decisivi, purtroppo in negativo, i primi minuti di gioco.
Alla prima azione degli avversari, infatti, i biancorossi sono andati subito sotto: punizione dalla destra per la Folgore Caratese, palla in area e Valagussa firma l’1-0 di testa. La squadra di Ezio Rossi ha provato a reagire procurandosi alcune occasioni ma senza riuscire a raddrizzare la partita e se la classifica è sempre pericolante per il Varese a preoccupare è la situazione infortunati. Perché l’infermeria, già zeppa, si è ulteriormente riempita per l’infortunio subito ieri da uno dei giocatori più rappresentativi del Varese: il centrocampista Francesco Gazo. Una brutta tegola per l’allenatore Ezio Rossi che domenica prossima, per la gara casalinga con il Casale dovrà fare a meno di ben 12 giocatori.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.