La Lombardia riparte, anche grazie alle bocce

Manifestazioni e gare su tutto il territorio regionale. Le bocciofile alzano la testa. "L'iniziativa più simbolica" - dice il referente stampa Fib Macellari - "è stata quella organizzata a Codogno"

La Lombardia riparte. Anche grazie allo sport. Le bocciofile regionali stanno lavorando per proporre – nel rispetto della normatica antiCovid – gare e manifestazioni per esperti giocatori e non solo.

La più significativa, svela ai nostri microfoni il responsabile area stampa Fib Giorgio Macellari, è quella organizzata a Codogno. 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.