Motori e beneficenza: ecco il Barbarossa Classic

La manifestazione è organizzata dalla scuderia Angelo Renato Chiapparini

Il ricavato della corsa non competitiva di auto d’epoca, giunta alla sesta edizione, andrà alla mensa dei poveri di Legnano, la Casa della Carità. Per 92 chilometri sulle strade dell’Altomilanese hanno rombato i motori di una Peugeot 301 del 1933, Cadillac, Chevrolet e le intramontabili Alfa Romeo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.