Pallamano A1M, sacrifici ma “non certo gli ultimi della classe”

In fermento la pallamano maschile di cassano Magnago anche in questi mesi di pausa, con qualche sorpresa e auspicio dell'ultimo momento.

La chiamata in Francia di un giocatore come Brakocevic e la rinuncia, tra le altre, all’allenatore Robert Havlicek farebbe presagire ad un inizio di stagione sottotono per la pallamano maschile di cassano magnago ma tutto è ancora da vedere e in arrivo ci sono nuovi elementi a rimpolpare le fila dei ragazzi bianco amaranto.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.